counter

Ancona: 20 ovuli di marjiuana nei pantaloni, arrestato 33enne

Polizia 1' di lettura 23/11/2011 -

E' stato arrestato a Piano S. Lazzaro un 33enne nigeriano, addosso 20 ovuli di marjiuana.



E' successo nel tardo pomeriggio di martedì. Dopo il fermo il giovane nigeriano 33enne, I.K., è stato arrestato dagli Agenti delle Volanti nella zona di Piano San Lazzaro. Il giovane deteneva sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

L'arresto è scattato grazie ad un controllo effettuato in piazza Ugo Bassi, nei pressi della stazione degli autobus. Durante l'identificazione il giovane nigeriano è risultato essere privo di documanti. Da qui gli Agenti delle Volanti hanno proceduto ad accompagnarlo in Questura per l'identificazione.

Non solo dopo i primi accertamenti l'uomo risultava essersi introdotto illlegalmente in Italia, ma soprattutto, una volta perquisito, è stato trovato in possesso di 20 ovuli di marjiuana, per un peso complessivo di 41 gr.. L'uomo nascondeva lo stupefacente nei pantaloni.

L'extracomunitario è stato pertanto arrestato e condotto presso il Carcere di Montacuto. Ora la sua posizione risulta ulteriormente aggravata per aver commesso il reato in stato di clandestinità. Oltre a lui altri due extracomunitari di origine nord africana sono stati fermati, la mattina dopo dalle Volanti sempre nella stessa zona, quella di Piano San Lazzaro, anche loro gravati da espulsione, sono stati accompagnati presso i Centri di Identificazione in attesa del rimpatrio nei Paesi di provenienza.






Questo è un articolo pubblicato il 23-11-2011 alle 16:59 sul giornale del 24 novembre 2011 - 1160 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, questura di Ancona, laura rotoloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/r4x





logoEV
logoEV