counter

Spacca riceve in Regione Ciriaco De Mita

Ciriaco De Mita e Gian Mario Spacca 2' di lettura 18/11/2011 -

Il presidente della Regione, Gian Mario Spacca, ha ricevuto venerdì mattina a Palazzo Raffaello Ciriaco De Mita, parlamentare europeo e già presidente del Consiglio dei Ministri, in visita nelle Marche. Al presidente De Mita Spacca ha chiesto attenzione, in assenza di rappresentanti marchigiani nell’Assemblea europea, su tre iniziative su cui le Marche stanno puntando in modo particolare.



La prima è la creazione della Macroregione Adriatico Ionica. “L’Europa – ha detto Spacca a De Mita – sostiene la nuova programmazione su base macroregionale e noi proponiamo la Macroregione adriatico ionica”. Spacca ha ricordato le ultime tappe di “avvicinamento” alla nascita della Macroregione: la formale presentazione del tema da parte del Governo italiano al Consiglio europeo di giugno e l’approvazione del progetto da parte del Comitato delle 275 Regioni d’Europa dell’ottobre scorso. La seconda iniziativa è strettamente legata alla prima, di cui rappresenta una applicazione concreta: il prolungamento del Corridoio Baltico-Adriatico da Ravenna (come definito dal regolamento Ue sulle grandi infrastrutture) alla Puglia.

“Affinché la formale richiesta delle Regioni europee di estendere il Corridoio all’intera costa adriatica sia accolta dalla Commissione europea – ha spiegato Spacca – occorre una forte azione di sensibilizzazione sia a livello di Governo nazionale sia, soprattutto, di Parlamento europeo. E’ per questo che stiamo coinvolgendo i parlamentari nazionali ed europei affinché l’area adriatica non sia penalizzata con l’esclusione dal Corridoio”. Il terzo progetto su cui Spacca ha auspicato un sostegno in Europa da parte di De Mita, è quello dell’Agenzia nazionale per la longevità attiva. “Il 2012 – ha ricordato Spacca – sarà in Europa l’anno dedicato all’‘active ageing’ su cui le Marche sono impegnate in prima fila con l’Agenzia che ha sede ad Ancona e sul cui progetto auspicano un sostegno adeguato da parte della Ue”.






Questo è un articolo pubblicato il 18-11-2011 alle 16:10 sul giornale del 19 novembre 2011 - 488 letture

In questo articolo si parla di regione marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/rPd





logoEV
logoEV