counter

San Benedetto: arrestato per furto, avrebbe agito per fare regali alla ragazza

arresto 1' di lettura 18/11/2011 -

I Carabinieri, dopo un breve inseguimento, hanno arrestato un 31enne di Cupra Marittima accusato di aver rapinato due farmacie e la tabaccheria Bartolomei di via Valtiberina.



Si tratta di P.T., pregiudicato, che avrebbe commesso le tre rapine da 500 euro ognuna per comprare borse, vestiti e scarpe di marca alla propria fidanzata. Una ragazza straniera conosciuta da poco. A spiegarlo ai militari sarebbe stata la madre del 31enne.

Ora P.T. deve rispondere dei reati di rapina aggravata continuata in concorso, ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale, oltre che porto abusivo di armi. Infatti l'uomo è stato trovato in possesso di tre coltelli a serramanico e una pistola scacciacani.

La fidanzata, invece, è stata denunciata a piede libero con l'accusa di furto perchè sarebbe stata sua complice nel tentato furto nella chiesa di Ripatransone.






Questo è un articolo pubblicato il 18-11-2011 alle 23:18 sul giornale del 19 novembre 2011 - 904 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, cupra marittima, furto, san benedetto, Sudani Alice Scarpini, ripatransone

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/rRE





logoEV
logoEV