counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Senigallia: una tartaruga gigante ritrovata in spiaggia, purtroppo era morta

1' di lettura
1227

Tartaruga gigante

E' stata ritrovata domenica mattina sull'arenile di Lungomare Mameli la carcassa di un esemplare di tartaruga marina. Si tratta con ogni probabilità di un esemplare di Caretta caretta.

La tartaruga è stata ritrovata all'altezza dei bagni Florisa da alcuni passanti. Si tratta di un esemplare lungo oltre un metro, si tratta quindi di una delle tartarughe più grandi tra quelle rinvenute a Senigallia negli ultimi anni.

Sembrerebbe che la causa della morte della tartaruga sia stato il soffocamento a causa di un sacchetto di plastica, forse scambiato per una medusa di cui le tartarughe sono ghiotte.

Sul posto è intervenuta la Capitaneria di Porto per i rilevamenti.

Non è la prima volta che una tartaruga gigante viene ritrovata sulla spiaggia di velluto, ne è stata rinvenuta una nel 2006 (15 marzo) e ben due nel 2008 (5 febbraio e 18 febbraio) (15 marzo) nel 2008.



... Tartaruga gigante


Tartaruga gigante

Questo è un articolo pubblicato il 13-11-2011 alle 16:47 sul giornale del 14 novembre 2011 - 1227 letture