counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Macerata: sequestro di 22 mila prodotti privi di marchio di vendita, denunciato un cinese

1' di lettura
801

Guardia di finanza

Gli uomini della Guardia di Finanza di Macerata hanno sequestrato 22 mila prodotti non rispondenti alle normative europee e nazionali.

Si tratta di giocattoli e altri articoli privi del marchio di certificazione di qualità 'Ce', il marchio falsificato o sprovvisti di indicazioni e istruzioni nella lingua italiana, o mancanti della dichiarazione di conformità e delle indicazioni obbligatorie.

Il sequestro dei 22 mila prodotti, tra i quali giochi, le lampade, i cosmetici, i prodotti tessili, rasoi, occhiali da sole e i carica batterie, oltre prolunghe e adattatori elettrici e asciugacapelli, privi delle condizioni di vendita in sicurezza per la salute e l'incolumità dei consumatori, è avvenuto presso il bazar di un cinese. L'uomo è stato denunciato.



Guardia di finanza

Questo è un articolo pubblicato il 28-10-2011 alle 23:42 sul giornale del 29 ottobre 2011 - 801 letture