Civitanova: ritrovate Alessia e Abibe, determinante l'incontro con un passante

2' di lettura 29/09/2011 -

Erano a Civitanova Alessia e Abibe, le due ragazzine scomparse lunedì scorso da Macerata. Le due, di 12 e 14 anni, si sono presentate spontaneamente la notte scorsa al Commissariato di polizia di Civitanova Marche dopo aver incontrato un passante che riconoscendole aveva raccontato loro della polizia che le stava cercando e della disperazione dei loro genitori.



Le due ragazzine si sono allontanate spontaneamente da casa, ed hanno girovagato per tre giorni nella zona del Maceratese. Motivo dell'allontanamento per Alessia potrebbe essere stato un litigio col padre mentre per Abibe questa non era la prima fuga, ma di solito l'allontanamento coincideva col rifugiarsi a casa di un'amica a Villapotenza.

Mercoledì il padre di Alessia era apparso distrutto alla trasmissione 'Chi l'ha visto' ed aveva lanciato un accorato appello alla figlia perchè tornasse a casa. Proprio la partecipazione a alla trasmissione televisiva ha permesso ad un passante civitanovese di riconoscere la dodicenne in giro per Civitanova, 'Ma tu non sei Alessia? - avrebbe chiesto l'uomo - Dove andate a quest'ora di notte, tuo padre sta piangendo in tv, ti cerca, andate alla polizia...' Sarebbe stato proprio l'uomo a convincere la dodicenne maceratese e la compagna di scuola Abibe, 14 anni, a interrompere la fuga cominciata lunedì.

Secondo la ricostruzione, le due ragazzine che erano state viste l'ultima volta da un'insegnante fuori dalla scuola, si sono spostate fra Porto Recanati, Ancona, Camerino e Civitanova Marche, utilizzando i pochi soldi che avevano, e dormendo la notte di lunedi' e martedi' in ripari improvvisati. Adesso, le due ragazzine e i loro genitori si trovano in Questura a Macerata, per completare gli interrogatori e capire se la bravata sia stata agevolata da qualcuno. Nei prossimi giorni, attraverso i servizi sociali, la procura minorile cerchera' di stabilire se esistano particolari disagi familiari che abbiano indotto le due ragazzine a scappare.






Questo è un articolo pubblicato il 29-09-2011 alle 16:19 sul giornale del 30 settembre 2011 - 933 letture

In questo articolo si parla di cronaca, macerata, civitanova marche, questura, polizia di stato, elisa tomassini, ritrovamento, scomparse, alessia, abibe

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/pRJ





logoEV