Al via la XIV edizione del premio nazionale 'Un Libro per l'Ambiente'

Legambiente 2' di lettura 28/09/2011 -

Per il primo anno, sempre in collaborazione con la Regione Marche, sarà assegnato il premio speciale dedicato al Mediterraneo.



Riaprono le scuole e si alza il sipario sul Premio Nazionale Un Libro per l'Ambiente, il concorso nazionale di editoria ambientale giunto alla XIV edizione per opere destinate ai ragazzi, promosso da Legambiente ed editoriale La Nuova Ecologia e realizzato con il sostegno della Regione Marche, Provincia di Pesaro e Urbino, Comune di Ancona, Comunità Montana dell'Esino Frasassi, Parco Naturale Gola della Rossa e di Frasassi, Parco del Conero, Provincia di Ancona, Provincia di Macerata Polo Museale dell'Università di Camerino e MIUR Ufficio Scolastico Regionale per le Marche.

In questa edizione, sempre in collaborazione con la Regione Marche, farà il suo ingresso, per la prima volta, il premio speciale “Mediterraneo, luogo di storia, popoli e biodiversità”, vista l'importanza strategica e culturale che quest'area sta ricoprendo negli equilibri geopolitici tra i Paesi che su questo si affacciano. Ed è proprio per favorire la crescita degli scambi culturali, considerando le letteratura e i libri strumenti privilegiati di conoscenza e dialogo, che questa edizione del Premio ha voluto inserire lo speciale riconoscimento.

Il concorso è aperto ad autori ed editori, enti pubblici e privati, centri di educazione ambientale, aziende, imprese, associazioni e scuole, che potranno inviare, entro e non oltre il 30 settembre prossimo, opere editate nel triennio 2009-2011. Ambiente e spazi di vita, salute e alimentazione, educazione alla pace all'intercultura e alla legalità, arte e territorialità sono le aree tematiche di interesse del premio, che ha come obiettivo quello di diffondere la lettura nella scuole, il senso critico e la capacità di giudizio.

Sui banchi di scuola e sotto gli occhi dei giovani giurati arriveranno i 6 finalisti libri divisi in due sezioni, quella riservata alla narrativa e quella alla divulgazione scientifica. Alla fine, dagli studenti delle scuole che aderiranno a questa edizione del premio, solo due testi saranno premiati e potranno quindi fregiarsi del titolo “Premio Un Libro per l'Ambiente 2012 – Libro consigliato da Legambiente”.
Come ogni anno, sarà assegnato il Premio per la Migliore Coerenza Grafica-Testo, questa volta assegnato dalla giuria di esperti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-09-2011 alle 16:14 sul giornale del 29 settembre 2011 - 642 letture

In questo articolo si parla di ambiente, cultura, legambiente, libro, premio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/pO5





logoEV