Fincantieri, Prc: 'Ennesima giornata nera per il Consiglio regionale'

rifondazione comunista prc 2' di lettura 27/09/2011 -

Si è consumata l’ennesima “giornata nera” per il Consiglio regionale!



Martedì mattina, i lavoratori del Cantiere navale hanno raggiunto la sala del consiglio con l’obiettivo, dopo la bocciatura da parte della loro assemblea del Piano Industriale con 180 esuberi presentato dall’Amministratore delegato Bono, di chiedere un impegno formale e sostanziale della Regione per la salvaguardia integrale dei livelli occupazionali della storica azienda anconetana. Una mozione “bipartisan” stava per essere approvata dal Consiglio. D’altronde a fronte della preannunciata ripresa dell’attività produttiva, che a regime avrà bisogno di almeno 1.800 unita (compreso l’indotto), non può essere giustificato alcun taglio degli organici. La questione è pressante: già giovedì prossimo è previsto il primo delicato incontro tra Azienda e sindacati. E’ chiaro l’obiettivo dell’Azienda: portare anche ad Ancona, approfittando della crisi, un attacco pesante ai diritti e alle condizioni del lavoro!

Questa volta una presa di posizione netta e precisa del Consiglio regionale avrebbe avuto il suo peso nella difficile trattativa. Invece, strumentalizzando qualche isolata intemperanza sull’intervento del Consigliere del PdL Bugaro, il Presidente del Consiglio regionale Solazzi non ha trovato di meglio che chiudere improvvisamente e repentinamente la seduta impedendo al Consiglio di esprimersi! Ancora una volta, come qualche mese fa sulla questione del rigassificatore, il Presidente Solazzi non è stato in grado di gestire il confronto!

Ancora una volta questo Consiglio regionale, questo Governatore e questa maggioranza hanno dimostrato nei fatti la distanza siderale dell’istituzione dai lavoratori, dai loro problemi, dalle loro giustificate esasperazioni! Gli operai del Cantiere navale, come recita il loro striscione, chiedono giustamente “lavoro e dignità”. Anche oggi questo Consiglio regionale, questo Governatore e questa maggioranza hanno perso l’occasione per stare dalla parte giusta!


da Marco Savelli
segretario regionale Prc




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-09-2011 alle 16:43 sul giornale del 28 settembre 2011 - 774 letture

In questo articolo si parla di politica, ancona, prc, fincantieri, marco savelli, consiglio regionale, partito rifondazione comunista

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/pMu