Declassamento rating Regione Marche, Latini: 'Non è indice di una cattiva gestione'

Dino Latini 1' di lettura 27/09/2011 -

Il declassamento subito dalla Regione Marche era già annunciato.



Dopo il declassamento del rating dell’Italia era chiaro che il suo effetto ricada anche sulle Regioni, Enti Locali ed imprese.

La manovra economica basata solo su prelievi fiscali senza riforme strutturali non può essere una manovra che desti fiducia alle agenzie di rating che ci analizzano in termini finanziari, in un quadro politico ed economico incerto del nostro Paese. Chiaro è che il declassamento in questi termini non è indice di una cattiva gestione della nostra Regione.


da Dino Latini
Capogruppo Assemblea Legislativa




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-09-2011 alle 16:45 sul giornale del 28 settembre 2011 - 631 letture

In questo articolo si parla di regione marche, politica, dino latini, rating, declassamento

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/pMB





logoEV