Latini sul trasporto pubblico: 'I tagli creano la difficoltà più grande alla Regione'

Dino Latini 1' di lettura 22/09/2011 -

La conferma dei tagli per il trasporto pubblico ci mette nella difficoltà più grande come Regione, perché o si rischia di tagliare trasversalmente il territorio tra costa ed entroterra oppure il costo del ticket ricadrà quasi interamente sui cittadini rendendolo proibitivo (non basterà 1,50 euro a biglietto).



Dopo le giuste proteste occorre farsi forza, secondo me, e racimolare tutti i più possibili risparmi di un Ente virtuoso come le Marche e puntarli sul trasporto pubblico soprattutto su quello su gomma, perché sono quelle che garantiscono il reticolo di collegamenti su tutta la Regione nel suo insieme.

Non vi è altra vera soluzione, oltre ovviamente a tutte le possibile forme di risparmi, di razionalizzazione delle linee e delle forme di gestione associata.


da Dino Latini
Consigliere Regionale Api - Liste Civiche per l'Italia





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-09-2011 alle 17:03 sul giornale del 23 settembre 2011 - 740 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, dino latini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/pCo