Pesaro: traffico di cocaina in Riviera, arrestato uno spacciatore

cocaina 1' di lettura 21/09/2011 -

Un traffico di cocaina purissima, comprata nel milanese, messo in atto da una banda di spacciatori albanesi trentenni. La squadra mobile di Rimini ha arrestato cinque componenti della banda, fermati tra Milano, Pesaro e Rimini. Altri tre spacciatori sono ricercati. 



La droga veniva tagliata e suddivisa in dosi a Rimini, poi venduta al prezzo di 50-60 euro l'una. Ogni spacciatore si muoveva autonomamente, aveva i propri clienti e lo smercio avveniva nella città di Rimini, fino a Misano e Cattolica.

Le indagini della Polizia di Rimini erano in corso già da un anno. La banda usava come base e come deposito della droga un locale di Marina centro. La sostanza stupefacente veniva nascosta nelle fioriere all'esterno del locale.

La maxi operazione anti droga, coordinata dal pm Irene Lilliu e denominata "white solution", è stata portata a termine dalla squadra mobile della questura di Rimini in collaborazione con i colleghi di Milano e Pesaro.






Questo è un articolo pubblicato il 21-09-2011 alle 18:15 sul giornale del 22 settembre 2011 - 676 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, pesaro, cocaina, spaccio di cocaina, roberta baldini, polizia di rimini, pm irene lilliu, white solution, riviera romagnola, arresto spacciatore

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/pAe





logoEV