San Severino: scontro frontale tra due auto, muore una giovane fisioterapista

ambulanza 1' di lettura 20/09/2011 -

Erano da poco trascorse le 20 di lunedì quando, lungo la strada provinciale Settempeda, una Lancia Y condotta da una 27enne è andata a scontrarsi con un'altra auto.



Inutili i soccorsi per Silvia Moretti, fisioterapista di San Severino, che ha perso la vita sul colpo. Gravissime le condizioni di A.T., tecnico 35enne di Matelica, ricoverato all'ospedale di Macerata, che si trovava alla guida della Fiat Bravo.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, i vigili del fuoco di Macerata che hanno estratto gli occupanti delle auto e i Carabinieri che, effettuati i rilievi del caso, dovranno ora cercare di ricostruire la dinamica dell'incidente.

Secondo una prima ricostruzione la Lancia Y della vittima stava procedendo in direzione di Macerata quando, superata la curva all'altezza della località Berta, si è scontrata frontalmente con la Fiat del giovane.






Questo è un articolo pubblicato il 20-09-2011 alle 18:39 sul giornale del 21 settembre 2011 - 1191 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vigili del fuoco, carabinieri, matelica, ambulanza, san severino, 118, Sudani Alice Scarpini, incidente stradale mortale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/pyn

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici





logoEV