Ancona: 5 ovuli di eroina nel retto, arrestato dopo un malore

Carabinieri 1' di lettura 14/09/2011 -

Si accascia a terra per un malore nei pressi del parcheggio della stazione ferroviaria di Ancona.



Soccorso dai Carabinieri intervenuti sul posto, D.D., tunisino di 40 anni senza fissa dimora, è stato tratto in arresto. L'uomo infatti è stato trovato con 5 ovuli contenenti 123 grammi totali di eroina nel retto.

Proprio gli ovuli di droga sarebbero all'origine del malore.






Questo è un articolo pubblicato il 14-09-2011 alle 23:25 sul giornale del 15 settembre 2011 - 1277 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, ancona, eroina, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/pml