Malore a largo del Porto di Ancona: muore una turista russa

guardia costiera di ancona 1' di lettura 12/09/2011 -

Colta da malore a circa 30 miglia nautiche dall'imboccatura del porto di Ancona, una turista russa è stata soccorsa dagli uomini della Capitaneria di Porto di Ancona.



La donna, che si trovava a bordo del traghetto Ellenic Spirit, al momento dell'arrivo al porto dorico della nave, scortata dalla motovedetta SAR CP 861 della Guardia costiera era già morta.

Inutile il tentativo del 118 di rianimare la turista.






Questo è un articolo pubblicato il 12-09-2011 alle 17:35 sul giornale del 13 settembre 2011 - 1220 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, porto di ancona, Sudani Alice Scarpini, guardia costiera di ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/pga

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici





logoEV