Festa Pd: sabato Bersani per il discorso di chiusura, sul palco anche Paganelli, Marchetti e Ucchielli

pier luigi bersani 2' di lettura 09/09/2011 -

Sale l’attesa per il discorso del segretario nazionale Pd, Pierluigi Bersani. Sabato 10 settembre, alle ore 16.30, è in programma la cerimonia di chiusura della Festa Democratica Nazionale. In Piazza del Popolo sono previsti gli interventi di Lino Paganelli, responsabile dell’organizzazione Feste democratiche, Marco Marchetti, segretario Pd Pesaro e Urbino, Palmiro Ucchielli, segretario regionale PD Marche e ovviamente del segretario nazionale, Pierluigi Bersani.



Dopo il discorso del segretario Piazza del Popolo ospita, alle ore 21, l’incontro “Un corpo in vendita: la violenza sulle donne e i media” con Claudia Mori, attrice, cantante e produttrice televisiva italiana, Stefano Di Traglia, responsabile Comunicazione PD, Marco Pontecorvo, regista e Marina Magistrelli, responsabile Pd Progetti per la partecipazione degli elettori.

Alle 11 nella Sala Pierangeli c’è l’iniziativa “Riforma elettorale e voto degli italiani all’estero” con Eugenio Marino, responsabile Pd dell'Ufficio Italiani nel mondo, Marco Fedi, deputato PD, Carlo Pegorer, senatore PD, Lucio Malan, senatore Pdl e Franco Pittau, coordinatore del "Dossier Statistico Immigrazione" Caritas/Migrantes. Coordina Daniela Binello. E’ la storia di una donna abituata a esistere sempre in punta di piedi, sul ciglio estremo del mondo a essere presentata nello Spazio Libri di Piazzale Collenuccio alle ore 21.30. Con la leggerezza e la ferocia di una favola, Mariapia Veladiano racconta nel suo libro “La vita accanto” la crudeltà della natura, la fragilità che può diventare odio, la potenza della passione e del talento. La scrittrice, seconda classificata al Premio Strega, è intervistata da Chiara Boiani de “Il Messaggero” di Pesaro.

Alle 21, nell’atrio del Conservatorio Rossini, ultimo appuntamento con il ciclo di seminari dedicati al 150° anniversario dell’Unità d’Italia: si parla di “Gramsci e la democrazia” con Alberto Burgio, Giancarlo Schirrui e Ercole Romagna. In contemporanea a Palazzo Mazzolari Mosca “I soliti..del San Costanzo Show” con Geoffrey Di Bartolomeo, Massimo Pagnoni, Giovanni Giangiacomi e Daniele Santinelli, al fossato di Rocca Costanza uno strano miscuglio di melodie folk, sonorità balcaniche e tradizione con gli Obelisco Nero, un orchestra viaggiante, sulle note e nella vita.

Al cinema Astra doppia proiezione di film “Vorrei che volo” (h18) e “Che ora è” (h21).

Gran chiusura della Festa Democratica Nazionale, domenica 11 settembre, con l’esibizione alle ore 21, in Piazza del Popolo del maestro Nicola Piovani e dei suoi musicisti che si esibiscono con il "Concerto In Quintetto", selezione di brani scritti per il cinema, per il teatro, per concerto, appositamente rivisitati, riarrangiati da Nicola Piovani in versione da piccolo gruppo di solisti, fra i quali spicca il ruolo del pianoforte, suonato dall’autore.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-09-2011 alle 17:51 sul giornale del 10 settembre 2011 - 987 letture

In questo articolo si parla di politica, pesaro, palmiro ucchielli, pd, pierluigi bersani, pier luigi bersani, Marco Marchegiani, festa nazionale democratica, festa democratica pesaro





logoEV