Fano: riaffiora un'ordigno seconda guerra mondiale

carabinieri fano 1' di lettura 07/09/2011 -

Un ordigno della seconda guerra mondiale, probabilmente una bomba da mortaio inesplosa di 10 centimetri per 40, è riaffiorato a Fano in un terreno in via Einaudi, nei pressi del centro commerciale Auchan.



Il sindaco Stefano Aguzzi ha emesso un'ordinanza che vieta l'accesso all'area fino alla rimozione dell'ordigno, riemerso durante alcuni lavori di sbancamento.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno delimitato l'area.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-09-2011 alle 18:36 sul giornale del 08 settembre 2011 - 1142 letture

In questo articolo si parla di attualità, francesca morici, fano, bomba

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/o8l





logoEV