counter

Fano: aggredisce un barista, i Carabinieri arrestano un 18enne

1' di lettura 21/08/2011 -

Poco dopo l'una e mezza di notte domenica mattina i carabinieri di Fano sono intervenuti in zona Lido di Fano arrestando M.P., un 18enne studente del luogo, con le accuse di violenza e minaccia a pubblico ufficiale.



Poco prima, il giovane, completamente ubriaco, aveva minacciato ed aggredito un barista di un locale del Lido che si era rifiutato di versargli ancora alcolici visto lo stato un cui versava.

Il barista ha telefonato al 112 chiedendo l’intervento dei carabinieri. In pochi minuti una pattuglia di militari, che stazionava già all’interno dell’area del Lido, è immediatamente intervenuta.

Alla richiesta di documenti da parte dei militati il giovane studente dava subito in escandescenze, aggredendo i carabinieri. Dopo una breve colluttazione i militari lo hanno immobilizzato e tratto in arresto.

Il ragazzo è stato accompagnamento nella camera di sicurezza del comando in attesa del giudizio per direttissima che si terrà nella mattinata di lunedì.






Questo è un articolo pubblicato il 21-08-2011 alle 16:24 sul giornale del 22 agosto 2011 - 1875 letture

In questo articolo si parla di cronaca, michele pinto, carabinieri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/oBo





logoEV
logoEV