counter

Arcevia: 1,1 chilo di marijuana nel cofano dell'auto, in manette due ventenni

Carabinieri 1' di lettura 10/08/2011 -

I Carabinieri di Arcevia, che da circa due mesi controllavano e pedinavano due giovani incensurati ritenuti possibili pusher della piazza arceviese e limitrofe, li hanno tratti in arresto.



G.C. e M.C., entrambi di 20 anni, sono stati trovati con 1,1 chilo di marijuana avvolta in un asciugamano e in un involucro di nylon all'interno del cofano della loro auto.

I due giovani, accusati di detenzione in concorso di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, si trovano ora agli arresti domiciliari. Uno dei due avrebbe ammesso di essersi procurato la droga a Senigallia nel pomeriggio di martedì.






Questo è un articolo pubblicato il 10-08-2011 alle 17:01 sul giornale del 11 agosto 2011 - 1654 letture

In questo articolo si parla di arcevia, cronaca, carabinieri, marijuana, Sudani Alice Scarpini, spaccio di sostanze stupefacenti





logoEV
logoEV