counter

Senigallia: arrestato uno spacciatore russo, sorpreso con la 'coca' in casa

1' di lettura 06/08/2011 -

Gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza hanno arrestato un russo di 32 anni con l'accusa di detenzione e spaccio.



Da tempo il giovane, S.O., era tenuto sotto controllo dai militari, in particolar modo in questi ultimi giorni. L'appartamento dove viveva era metà di numerosi tossici dipendenti.

L'operazione è scattata sabato. Durante la perquisizione in casa, i poliziotti hanno trovato 25 grammi di cocaina. Sono in corso ulteriori indagini per identificare eventuali complici del russo.






Questo è un articolo pubblicato il 06-08-2011 alle 19:21 sul giornale del 08 agosto 2011 - 1999 letture

In questo articolo si parla di cronaca, riccardo silvi





logoEV
logoEV