counter

Spacca alle categorie: 'Disponibili a un incontro. La condivisione alla base del nostro governo'

gianmario spacca 1' di lettura 05/08/2011 -

“Sono disponibile da subito, a partire da lunedì, ad incontrare i rappresentanti delle associazioni. Da sempre sosteniamo che la condivisione e il confronto sono la base per lo sviluppo. Ed è a questo principio che abbiamo sempre ispirato la nostra azione di governo.



Le intese siglate con Confindustria, Confartigianato, Cna e con i sindacati per rafforzare il patto di collaborazione con le organizzazioni produttive e le forze sociali e potenziare le misure anticrisi della Regione, ne sono l’esempio più lampante”. Così il presidente della Regione Marche Gian Mario Spacca in merito alle dichiarazioni di Confindustria, Cna e Cgia.

“Accogliamo dunque favorevolmente – sottolinea Spacca – sia la volontà delle associazioni a lavorare in sinergia tra loro per elaborare proposte unitarie, sia l’appello delle categorie ad approfondire quel confronto che, va sottolineato, non si è mai interrotto ed ha prodotto buoni frutti. Il momento economico generale è difficile, gli enti locali sono colpiti dai tagli mortali alle risorse e ai servizi operati dal Governo centrale, le famiglie e le imprese continuano a soffrire la congiuntura globale negativa. Proseguire con un’azione corale e condivisa resta la nostra priorità”.


da Gian Mario Spacca
presidente Regione Marche




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-08-2011 alle 16:37 sul giornale del 06 agosto 2011 - 1722 letture

In questo articolo si parla di politica, gian mario spacca

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/obU