counter

Senigallia: per il Summer Jamboree, Burlesque dedicato a Marylin Monroe

1' di lettura 06/08/2011 -

Nella notte tra il 5 ed il 6 agosto, a 49 anni esatti dalla scomparsa di Marylin Monroe, il burlesque del Summer Jamboree non poteva non aprirsi non un omaggio al "sogno proibito d'America" della bellissima Banbury Cross.



Sono stati sei gli spettacoli offerti dall'inglese Banbury Cross, dalla londinese Betsy Rose e dalla tedesco-bolognese Lada Redstar.

Il pubblico è impazzito davanti alla prorompenza ed al brio della rossa Lada Redstar, alla bellezza ed alla classe della bionda Banbury Cross ed al fascino della mora Betsy Rose.

Lo show, durante il quale le tre dive non hanno lasciato nulla o quasi all'immaginazione è statato accompagnato dalla splendida voce di Ruby Ann, portoghese, che ha interpretato una decina di pezzi tra uno strip e l'altro.

Di certo non è mancata l'inronia delle ragazze, perché il burlesque è prima di tutto un gioco.

Non avrei mai pensato che qualcuno arrivasse a leggere fino a qua. Dedicate la vostra attenzione alle foto ed ai video, piuttosto.








Questo è un articolo pubblicato il 06-08-2011 alle 03:50 sul giornale del 06 agosto 2011 - 7293 letture

In questo articolo si parla di michele pinto, summer jamboree, spettacoli, burlesque

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/odo





logoEV
logoEV