counter

Pesaro: arrestato Donini Bruno, il 'Vichingo', per furti aggravati

Arrestato Donini Bruno, il 'Vichingo', per furti aggravati 1' di lettura 04/08/2011 -

Nella mattinata di giovedì, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Pesaro, è stato arrestato da personale della Questura il noto Donini Bruno Marco. Il provvedimento consegue all’esito delle indagini esperite dalla Squadra Mobile in ordine ad una serie di furti consumati ai danni di alcuni stabilimenti balneari di Pesaro nel corso dei mesi di marzo, aprile e maggio di quest'anno.



In particolare, le investigazioni della Squadra Mobile hanno permesso di accertare la responsabilità del Donini in ordine a tre distinti furti aggravati, perpetrati tutti durante la notte, con asportazione di numerose telecamere poste a protezione degli stabilimenti stessi.

In tale contesto è stata riconosciuta dal G.I.P. la pericolosità dell’arrestato, come delineata dagli investigatori della Squadra Mobile, evidenziata anche dal carattere rissoso ed arrogante del medesimo e dai reiterati atteggiamenti intimidatori e vessatori, anche con eccessi di ingiustificata violenza, soprattutto nei confronti dei commercianti del centro storico e della zona mare.

Donini, nella mattinata di giovedì, è stato prelevato dalla propria abitazione dove si trovava agli arresti domiciliari disposti nell’ambito del procedimento conseguente all’arresto in flagranza per furto aggravato, operato il 3 giugno u.s. dagli agenti della Questura, e di seguito è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Villa Fastiggi.






Questo è un articolo pubblicato il 04-08-2011 alle 16:23 sul giornale del 05 agosto 2011 - 1891 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pesaro, arresto, roberta baldini, vichingo, donini bruno, furti aggravati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/n0J





logoEV
logoEV