counter

Ospedale Unico in provincia di Pesaro e Urbino: trattative per conto di chi e con chi

fosso sejore ospedale unico 2' di lettura 04/08/2011 -

Interrogazione urgente relativa ai presunti terreni su cui si dice di voler edificare l'Ospedale Unico.

 



Il sottoscritto Giancarlo D'Anna Consigliere Regionale e Vice Presidente della commissione Sanità delle Marche

PREMESSO

di essere contrario alla costruzione di un Unico Ospedale in quanto segnerebbe la fine di tutte le altre strutture nella provincia di PU ed in considerazione della scelta della Regione Marche di concentrare tutte le eccellenze ad Ancona;

CONSIDERATO

che da tempo si parla della costruzione di un Ospedale Unico in provincia di Pesaro Urbino;
che da diverse parti sono state proposte alcune localizzazioni ove ubicare la struttura;
che l'attenzione si è concentrata su un'area in Zona Fosso Sejore nonostante forti opposizioni di cittadini e comitati;
che la competenza in Sanità e della Regione;
che il sindaco di Pesaro ha pubblicamente affermato relativamente all'Ospedale Unico "La trattativa tra le Fondazioni bancarie ed un privato che possiede una vasta area a Fosso Sejore è molto avanzata. La bozza d'accordo per una cessione del diritto di superficie temporaneo con successivo passaggio di proprietà è praticamente pronta..."

INTERROGA IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA PER CONOSCERE:

a quale titolo le Fondazioni stanno trattando il terreno citato;
come mai tale comunicazione è stata fatta dal Sindaco di Pesaro e com'è venuto a conoscenza di tali trattative;
se la Regione Marche ha invitato o richiesto alle Fondazioni tale intervento e con quale atto ufficiale;
se la Regione ha partecipato a tali trattative e chi altri insieme alla Regione o su sua delega o proposta della Regione;
perchè la commissione sanità è stata completamente tenuta all'oscuro di tali inizative:
se esistono verbali di tali trattative;
chi è il privato con il quale si sta trattando considerato che nella zona in questione ci sono diversi proprietari e se questi ultimi sono stati esclusi dalle trattative e per quali motivi;
se questa esclusione potrebbe creare problemi o incremento dei costi di acquisti degli ulteriori terreni necessari;
cosa prevede la”bozza di accordo” citata dal Sindaco Ceriscioli;
qual'è la richiesta economica del privato proprietario del terreno e quale l'estensione dell' oggetto di trattativa ;
quanto tempo intercorrerà tra la cessione del diritto di superfice e l'acquisizione del diritto di proprietà;
a chi verrà attribuita la proprietà dell'eventuale futuro ospedale considerato che il terreno stante a quanto dichiarato dal sindaco di Pesaro verrà acquistato dalle Fondazioni;
se i contatti e trattative sul prezzo dei terreni siano stati fatti e tenuti in considerazione prima di proporre il sito di Fosso Sejore;
cosa accadrebbe nel caso in cui il costo dei terreni di Fosso Sejore fosse antieconomico e non giustificabile considerato che altri siti proposti sono di proprietà pubblica?


da Giancarlo D'Anna
Vice Presidente Commissione Sanità




Questo è un articolo pubblicato il 04-08-2011 alle 16:54 sul giornale del 05 agosto 2011 - 2343 letture

In questo articolo si parla di Giancarlo d'anna, pesaro e urbino, ospedale unico, fossosejore ospedale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/n0f





logoEV
logoEV