counter

Macerata: ultraottantenne denunciato per violenza sessuale e lesioni personali

violenza 1' di lettura 04/08/2011 -

M.N., ultraottantenne incensurato di Macerata, è stato denunciato per i reati di violenza sessuale e lesioni personali.



L'uomo, infatti, lo scorso 1 agosto avrebbe offerto del vino ad una giovane rappresentante di una nota agenzia che promuove forniture domestiche mediante visite a domicilio, tentando così un approccio con la stessa.

Inutile il tentativo della donna di lasciare l'appartamento. L'anziano, probabilmente colto da un raptus di libidine, l'avrebbe bloccata contro il frigorifero e palpata intimamente e intensamente.

Dopo qualche minuto, superato lo shock, la giovane rappresentante è riuscita a fare ricorso a tutte le sue energie per liberarsi e fuggire. Immediate le cure presso il pronto soccorso, dove ha ricevuto una prognosi di 7 giorni, e la denuncia.

Al termine di una rapida indagine, gli Agenti della Questura di Macerata hanno identificato e denunciato l'ultraottantenne che non avrebbe fatto mistero dei propri desideri e delle proprie voglie.






Questo è un articolo pubblicato il 04-08-2011 alle 17:35 sul giornale del 05 agosto 2011 - 1872 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, violenza, Sudani Alice Scarpini, questura di macerata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/n0z





logoEV
logoEV