counter

Favia: 'Almeno 100 milioni per le Marche subito ma a noi dell'IdV non bastano'

David Favia 1' di lettura 03/08/2011 -

Con l’obiettivo di ottenere l'attuazione immediata della mozione sull'alluvione di Marzo e le modifiche al decreto Milleproroghe (la mozione è stata approvata il 27 luglio dalla Camera), ho scritto, con altri deputati marchigiani, una lettera congiunta al presidente del Consiglio Berlusconi, al sottosegretario alla Presidenza Gianni Letta, e al capo della Protezione civile nazionale Franco Gabrielli.



La mozione sollecita la firma dell'ordinanza di protezione civile per l'alluvione che a marzo ha colpito le Marche. Non è tollerabile, infatti, che cinque mesi dopo le nostre imprese siano ancora ferme, le infrastrutture non riattivate, i pericoli tuttora incombenti e le famiglie ancora a mani vuote. Ora, quello che pretendiamo è che dopo questa calamità il Governo consenta una deroga immediata al patto di stabilità per gli enti locali colpiti, incluse le province di Macerata e Fermo, fissando l'ammontare per coprire i costi della somma urgenza che non potrà essere inferiore ai 100 milioni. La norma dovrebbe essere approvata con data retroattiva (febbraio 2011), in modo che Province e Comuni colpiti non incappino in sanzioni.

Per noi dell’IdV è inconcepibile che la nostra regione sia trattata come una figlia di serie B da questo governo che dispensa aiuti, a quanto pare, a seconda del colore politico. Non tolleriamo che i nostri concittadini facciano da cavie del mostruoso Milleproroghe e, anche se la Corte costituzionale non si è ancora pronunciata sul ricorso della Regione contro il Milleproroghe (e quando lo farà siamo certi che accoglierà le istanze della Regione Marche e questo penoso stato di impasse finirà), continuerò a monitorare la situazione e a pungolare il Governo.


da David Favia
coordinatore regionale IdV




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-08-2011 alle 16:52 sul giornale del 04 agosto 2011 - 1484 letture

In questo articolo si parla di regione marche, politica, alluvione, italia dei valori, david favia, idv, Silvio Berlusconi, governo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/n6R





logoEV
logoEV