counter

Coltivava marijuana in un bunker, in manette ex giocatore della Scavolini

Rodney White 1' di lettura 03/08/2011 -

L'ex giocatore della Scavolini basket Rodney White è stato arrestato in North Carolina perchè accusato di gestire una coltivazione di marijuana. Gli investigatori americani hanno scovato un bunker con all'interno 62 piantine.



Rodney White 31 anni, 218 partite giocate in NBA, e mezza stagione in A2 con la Scavolini, contribuendo alla promozione in Serie A, è stato arrestato dagli investigatori del North Carolina. Il giocatore aveva acquistato due anni fa un terreno a nord ovest di Charlotte per attrezzarlo in un bike park per i ragazzi poveri della zona.

Il parco non è stato mai realizzato, ma gli investigatori hanno scoperto nel sottosuolo un bunker che conteneva 62 piantine di marijuana, alcune alte più di 120 centimetri. L'ex Scavolini è stato arrestato e successivamente rilasciato su cauzione di 5mila dollari. Non è la prima volta che White ha problemi con la legge, già in passato era stato denunciato per traffico di droga.






Questo è un articolo pubblicato il 03-08-2011 alle 16:26 sul giornale del 04 agosto 2011 - 1413 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pesaro, Scavolini Basket, rossano mazzoli, nba, rodney white, charlotte, north carolina

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/n8s





logoEV
logoEV