counter

Marotta: rubano segnalatore luminoso e si fingono carabinieri

carabinieri 1' di lettura 30/07/2011 -

Un ragazzo pugliese di 26 anni, C. F., è stato arrestato dai carabinieri per furto aggravato. Il giovane, originario di Manfredonia, si era impossessato di un segnalatore luminoso andanosene poi in giro con due amici lungo le strade di Marotta.



Il 26enne si era trovato sul luogo di un incidente stradale e, approfittando del fatto che i militari erano impegnati nei rilievi, aveva rubato il lampeggiante.

In seguito lo aveva appoggiato sul tetto della propria auto. I tre avevano addirittura fermato un passante spacciandosi per carabinieri.






Questo è un articolo pubblicato il 30-07-2011 alle 18:27 sul giornale del 01 agosto 2011 - 2131 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, carabinieri, marotta

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/nYd





logoEV
logoEV