counter

Zaffini interviene sullo smantellamento del 5° nucleo elicotteri dei carabinieri

roberto zaffini 1' di lettura 29/07/2011 -

Falconara intende prendere posizione sollecitando un ripensamento in merito alla questione chiusura di questo unico presidio di pronto intervento aereo delle forze dell'ordine.



Per la nostra regione ed in particolare per la fascia costiera è di importanza sostanziale il lavoro finora svolto dagli appartenenti all'arma in quanto garantiscono non solo il controllo del territorio ma anche altri servizi a tutela dell'ordine e della sicurezza dei cittadini. La base più vicina si trova dislocata a Forlì e non potrebbe in alcun modo garantire un pronto intervento. Faremo pressione con l'intervento dell'On. Paolini ed i rappresentanti del PdL presso i Ministri La Russa e Maroni affinchè ci sia un ripensamento in merito a questa inopportuna quanto intempestiva chiusura.

Oppure cercheremo delle soluzioni alternative e soprattutto valide per sostituire un servizio che ha avuto fino ad ora un ruolo fondamentale sia nella prevenzione e repressione dei reati sia nell'intervento in caso di calamità naturali, trasporto sanitario, emergenze ambientali.


da Roberto Zaffini
Consigliere Regionale Fratelli d'Italia-AN





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-07-2011 alle 18:10 sul giornale del 30 luglio 2011 - 2123 letture

In questo articolo si parla di carabinieri, politica, falconara marittima, elicottero, lega nord, roberto zaffini, Consigliere Regionale Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/nWW





logoEV
logoEV