counter

1,4 milioni per l'abbattimento delle barriere architettoniche, Canzian: 'Un atto di civiltà'

Antonio Canzian 1' di lettura 28/07/2011 -

La giunta regionale su proposta dell’assessore ai lavori pubblici Antonio Canzian ha stanziato un milione e 400mila euro per l’eliminazione e il superamento delle barriere architettoniche.



Delle risorse potranno usufruire i Comuni che hanno comunicato il fabbisogno di contributi compreso quello insoddisfatto degli anni precedenti. Il riparto è proporzionale alle richieste come previsto dalla legge.

“La battaglia contro le barriere architettoniche è una battaglia di civiltà per il bene dell’intera comunità – commenta l’assessore Canzian – Per questo nonostante i tagli al sociale imposti dal Governo nazionale, la Regione continua ad investire per far sì che il territorio marchigiano e i suoi edifici siano accessibili a tutti. Dobbiamo infatti sempre tener presente che quello che per alcuni è solo un fastidio, per altri come i disabili, gli anziani, le mamme con carrozzine, spesso è un ostacolo insormontabile”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-07-2011 alle 18:36 sul giornale del 29 luglio 2011 - 2078 letture

In questo articolo si parla di regione marche, politica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/nTL





logoEV
logoEV