Recanati: via al Musical Festival con lo spettacolo 'Bugiardi si diventa'

2' di lettura 11/07/2011 -

Inizia ilInizia Martedì 12 Luglio in Piazza “G. Leopardi” la rassegna Musical Festival, dedicata al musical e alla commedia musicale, quest’anno alla sua seconda edizione.



Dopo il successo fatto registrato la scorsa estate il cartellone 2011 prevede tre spettacoli di sicuro valore scelti con cura dalla direzione artistica del festival, composta da Matteo Corvatta e Giacomo Moresi dell’agenzia di eventi e comunicazione Uaoh! di Osimo.

Dopo un’attenta valutazione quest’anno, di concerto con l’amministrazione comunale e l’Assessore alle Culture Andrea Marinelli, si è deciso di proporre produzioni che coinvolgono nomi importanti del panorama musical a livello nazionale fra tutti i celebri perforem Francesca Taverni e Antonello Angiolillo. Un salto di qualità che desterà il sicuro interesse del pubblico. Il primo spettacolo, che andrà in scena Martedì 12 Luglio, sarà "BUGIARDI SI DIVENTA" musical inedito che vede la collaborazione di alcune tra le più importanti figure del Musical italiano. In anteprima assoluta per la regione Marche, lo spettacolo è stato scritto da Lena Biolcati, cantante e vincitrice del Sanremo ’86 nonché apprezzata interprete di importanti Musical che hanno girato l’Italia.

Produzione originale dell’Accademia dello Spettacolo di Ortona insieme al Teatro Stabile d’Abruzzo e all’associazione Foyer, lo spettacolo vede in scena un cast di 15 attori e cantanti tra cui il M° Gabriele de Guglielmo fondatore e direttore dell’Accademia dello Spettacolo di Ortona, che ha curato anche la direzione musicale dello spettacolo.

“BUGIARDI SI DIVENTA" racconta di come sia facile mentire, ma di quanto sia faticoso poi ricordarsi e gestire le bugie raccontate. In un mondo mediatico, dove la velocità delle comunicazioni pone soprattutto le nuove generazioni costantemente sotto i riflettori del teatro della vita e dove "l'apparire prima dell'essere", affonda sempre più pericolosamente le proprie radici, la riscoperta della verità pura e semplice ci rende liberi di essere quello che siamo.Uno spettacolo che rappresenta un motivo di riflessione e che, con allegria e tenerezza, punta il dito sulla vera essenza dei rapporti e dell'amicizia.

La regia è di Silvia Di Stefano, cantante, regista ed attrice, reduce dal grande successo di Aladin di Stefano D'Orazio e che annovera nel suo curriculum importanti ruoli nei più famosi Musical degli ultimi anni, tra i tanti "Pinocchio", "Cabaret" e "Lady Oscar". Le coreografie sono di Angelo Di Figlia, oggi a capo del balletto di "Mamma Mia!" in scena fino al Maggio al Teatro Nazionale di Milano e che ha attraversato oltre un decennio di Musical fortunati da "7 spose per 7 fratelli" a "Pinocchio", da "Robin Hood" a "Peter Pan".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-07-2011 alle 15:41 sul giornale del 12 luglio 2011 - 1773 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, recanati, Comune di Recanati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ncn