counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > ATTUALITA'
articolo

Pesaro: anche i detenuti del carcere di Villa Fastiggi aderiscono allo sciopero della fame

1' di lettura
2409

carcere

Anche I detenuti della Casa Circondariale di Pesaro aderiscono allo sciopero della fame contro il sovraffollamento delle carceri. Lo sciopero è iniziato lunedì 27 giugno. I pasti non consumati vengono donati alla Caritas di Pesaro.

Lo sciopero è un'iniziativa non violenta del leader Radicale Marco Pannella contro il sovraffollamento delle carceri e contro la disumanità con cui vengono trattati i carcerati nella maggior parte degli istituti di pena italiani.

Molte le personalità e gli esponenti del mondo della politica a livello nazionale che hanno sottoscritto l’appello a sostegno dell’iniziativa.

Un appello che “richiama l’attenzione sulla necessità e l’urgenza di affrontare la crisi della giustizia e l’emergenza carceraria”.



carcere

Questo è un articolo pubblicato il 28-06-2011 alle 18:50 sul giornale del 29 giugno 2011 - 2409 letture