counter

Dotazione di risorse nel Servizio Fitosanitario: interrogazione di Raffaele Bucciarelli

raffaele bucciarelli 1' di lettura 27/06/2011 -

Di seguito l'interrogazione a risposta orale urgente del Consigliere regionale Federazione della Sinistra Raffaele Bucciarelli in merito alla dotazione di risorse nel Servizio Fitosanitario.



Il sottoscritto Consigliere regionale

ricordato
che la Commissione Europea ha avviato nel febbraio 2009 le procedure di infrazione relative alla tutela fitosanitaria e che a seguito di ciò la Conferenza per i rapporti tra Stato, Regioni e Province autonome nell'aprile 2010 ha siglato un'intesa per il potenziamento del Servizio Fitosanitario che prevede per le Marche l'impiego di 22 ispettori, 7 tecnici e 3 impiegati amministrativi:
che
l'intesa prevedeva l'avvio delle procedure di adeguamento delle strutture regionali entro un anno dalla firma;
che
l'Amministratore Unico dell'ASSAM il 1 marzo 2011 ha dichiarato alla stampa che “sono in atto le procedure con il Servizio Agricoltura della Regione per l'attivazione delle mobilità ed eventualmente l'avvio di concorsi poiché l'organico è fortemente sotto dotato;
chiede di conoscere
l'attuale dotazione di risorse del Servizio Fitosanitario delle Marche;
se le procedure citate dall'A.U. dell'ASSAM siamo state avviate, come e quando e come il Governo regionale intenda onorare l'intesa sottoscritta con il Governo nazione.


   

da Raffaele Bucciarelli
Consigliere regionale Federazione della Sinistra





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-06-2011 alle 16:49 sul giornale del 28 giugno 2011 - 1983 letture

In questo articolo si parla di politica, Raffaele Bucciarelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/mC1





logoEV
logoEV