counter

Pesaro: arrestato 22enne nascondeva 400 grammi di hashish nel divano

hashish 1' di lettura 25/06/2011 -

Intorno alle ore 18:30 di giovedì 23 giugno, a Gradara, i militari della Tenenza Carabinieri di Cattolica hanno arrestato V.B., nato a Cattolica nel 1989 e residente a Tavullia, celibe, pregiudicato, operaio, perchè responsabile di detenzione illegale di stupefacenti finalizzata allo spaccio.



A conclusione di un servizio di osservazione volta al contrasto della diffusione degli stupefacenti, i Carabinieri hanno notato che il giovane faceva rientro nella sua abitazione e pertanto lo hanno sottoposto a controllo.

La conseguente perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire e sequestrare 393,5 grammi di hashish ed 1,4 grammi di marijuana, occultati all’interno di un divano del soggiorno, nonchè la somma contante di 4875,00 euro, ritenuta provento dell’attività illecita.

Lo spacciatore, espletate le formalità di rito, è stato associato alla Casa Circondariale di Pesaro.






Questo è un articolo pubblicato il 25-06-2011 alle 16:19 sul giornale del 27 giugno 2011 - 2471 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, pesaro, gradara, hashish, spacciatore, tavullia, roberta baldini, hashish carabinieri urbino, carabinieri cattolica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/mzJ





logoEV
logoEV