counter

Civitanova: i ladri accolgono Panariello, rubata la chitarra dell'artista

Giorgio Panariello 1' di lettura 24/06/2011 -

Accolto dai ladri Giorgio Panariello arrivato a Civitanova Marche in settimana per esibirsi allo Stadio Comunale di Civitanova Marche con la data zero dello spettacolo 'Panariello non esiste'.



Il furto si è consumato mercoledì 22 giugno. Durante la pausa pranzo della produzione, strumenti ed attrezzature erano stato lasciati all’interno dell’impianto sportivo incustoditi, il ladro s'è portato via, niente meno che la chitarra del comico , del valore di 4000 euro. Una disavventura che ha lasciato l'amaro in bocca allo staff che calcherà le scene davanti al pubblico civitanovese mercoledì 29 giugno.

Panariello, che alloggia all’hotel Cosmopolitan, non è nuovo a Civitanova Marche dove ha conoscenti ed amici. L’impianto sportivo ha un unico ingresso indistinto per gli atleti e per gli artisti e non è escluso che a rubare la chitarra possa essersi trattato di un fan del comico toscano.






Questo è un articolo pubblicato il 24-06-2011 alle 15:53 sul giornale del 25 giugno 2011 - 1833 letture

In questo articolo si parla di cronaca, stadio, civitanova marche, furto, giorgio panariello, tour, elisa tomassini, panariello non esiste

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/mwH





logoEV