counter

Pesaro: incendio al San Bartolo, forse causato da un piromane

incendio al parco san bartolo 1' di lettura 20/06/2011 -

Un incendio è divampato lunedì pomeriggio intorno alle ore 15.00 al San Bartolo nei pressi di Casteldimezzo. La presenza di due o tre focolai valorizzerebbe l'ipotesi dell'incendio doloso. Sono intervenuti sul posto sei squadre dei Vigili del Fuoco, due canadair  e due elicotteri impiegati per spegnere le fiamme. Durante la notte  i pompieri sono riusciti a fermare l'incendio. Sul posto gli uomini della forestale per la bonifica ed il controllo dei piccoli focolai. GUARDA I VIDEO.



L'incendio divampato lunedì, intorno alle ore 15.00 nel bosco del San Bartolo, poco sopra il ristorante il Circolino, ha interessato oltre 10 ettari di terreno. La localizzazione di un paio di focolai in punti distinti e lontani tra loro farebbe pensare all'atto di un piromane. Il vento che spirava non ha certo agevolato il lavori dei Vigili del Fuoco che aiutati dai colleghi romagnoli, dagli uomini della Forestale e della protezione civile, hanno cercato di contenere le fiamme che procedevano verso delle abitazioni. Obbligato è stato l'utilizzo di due Canadair e di elicotteri per circoscrivere le fiamme divampate in una zona impervia, una parte del monte a picco sul mare.

Il fuoco è stato fermato nella notte, non si registrano danni ad abitazioni, sul posto restano gli uomini della forestale per monitorare e bonificare la zona. Le indagini dei Carabinieri e dei tecnici dei Vigili del fuoco cercheranno di ricostruire l'accaduto e verificare se sia stato l'atto doloso di un piromane.








Questo è un articolo pubblicato il 20-06-2011 alle 17:58 sul giornale del 21 giugno 2011 - 3583 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incendio, vigili del fuoco, pesaro, Parco San Bartolo, roberta baldini, casteldimezzo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/mlR





logoEV
logoEV