counter
SEI IN > VIVERE MARCHE > CRONACA
articolo

Civitanova: ancora furti, svaligiato un bar a Fontespina

1' di lettura
1998

Ladro

Ancora un furto a Civitanova, stavolta ai danni di un bar di Fontespina che è stato preso di mira intorno alle 2 di notte. Il locale era in chiusura ed il ladro ha approfittato dell’assenza di clienti per sorprendere la dipendente, dirigendosi verso la cassa.

L'incasso è stato asportato con un gesto fulmineo durato solo pochi istanti. Il malfattore prima di agire si è calato sul volto un cappellino ed ha esibito un’arma presumibilmente giocattolo. La donna non ha potuto far altro che assistere senza reagire per poi chiamare il 112 non appena l'uomo si è allontanato col bottino ammontante a circa quattro mila euro. Sul posto sono intervenuti il Radiomobile di Civitanova ed il Comandante della Stazione di Civitanova.

Proprio mentre si acquisivano le immagini della video sorveglianza situata nei pressi del bar, la gazzella del Radiomobile unitamente alle pattuglie di Potenza Picena e Porto Recanati hanno organizzato diversi posti di controllo alla circolazione stradale e rinvenuto uno scooter abbandonato fra Civitanova e Montecosaro. Lo scooter è risultato rubato due giorni fa a Montecosaro e sul veicolo sono stati effettuati i rilievi di rito, per verificare eventuali collegamenti col furto.

Nel corso dei controlli su strada è stata inseguita e fermata anche un’utilitaria con tre giovani a bordo, tutti civitanovesi. Dalla perquisizione è saltato fuori un tocchetto di hascisc di circa 3 grammi, lo stupefacente è stato sequestrato dai militari e denunciato alla magistratura.



Ladro

Questo è un articolo pubblicato il 20-06-2011 alle 15:27 sul giornale del 21 giugno 2011 - 1998 letture