counter

Referendum, Carrabs e Cardogna (Verdi): 'I cittadini hanno scelto per il loro futuro'

adriano cardogna|gianluca carrabs| 1' di lettura 14/06/2011 -

“Grande vittoria dei sì ed esuberante partecipazione dei cittadini, che finalmente hanno scelto per il loro futuro” è il commento a caldo del responsabile dei Verdi delle Marche, Gianluca Carrabs, direttamente da Roma dove ha seguito ogni singolo avvenimento sia nazionale che soprattutto regionale. I nostri sforzi, il nostro impegno e le nostra dedizione sono stati ripagati dal giudizio finale dei cittadini – continua Carrabs - che hanno ben compreso l’importanza del referendum e lo testimonia il 61,56% dei marchigiani che si sono recati alle urne, tra le prime regioni con un’affluenza maggiore.”



“Bellissimo il risultato soprattutto perché è un lavoro di tutti,venuto dal basso e partecipato sotto tutti i fronti – sottolinea il capogruppo in regione dei Verdi, Adriano Cardogna – è importante notare come temi a noi cari da sempre abbiano una rilevanza nazionale incredibile e interessino tutti, senza escludere alcuno. Ringraziamenti vanno anche al mondo del web che ha riempito il vuoto lasciato dalla disinformazione televisiva”.

“ Ora dobbiamo assicurarci che il giudizio finale della comunità sia rispettato senza aggirare le indicazioni di voto con tecnicismi e – conclude Carrabs – è importante definire al meglio la partita nucleare, perché il voto chiude le porte al governo per la costruzione di nuovi impianti ma si devono specificare le regole di individuazione del deposito per lo stoccaggio delle scorie e la localizzazione dello stesso; in più bisogna dare ampio respiro alle energie rinnovabili ed all’efficienza energetica. Non possiamo abbassare la guardia ora, soprattutto su questo tema che riguarda la vita di noi tutti”






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-06-2011 alle 15:30 sul giornale del 15 giugno 2011 - 1821 letture

In questo articolo si parla di verdi, gianluca carrabs, politica, adriano cardogna, verdi marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/l5v





logoEV
logoEV