counter

Ancona: sequestrati 10 chili di marijuana nascosti nel dentifricio

guardia di finanza 1' di lettura 14/06/2011 -

La Guardia di finanza, in collaborazione con il personale della Dogana, ha sequestrato nel porto di Ancona nove panetti di marijuana ricoperti di dentifricio, probabilmente per sviare il fiuto dei canti antidroga.



Gli investigatori hanno fermato, al momento dello sbarco, un'auto proveniente dalla Grecia e l'hanno sottoposta ad un controllo.

Lo stupefacente è stato rinvenuto nel vano della ruota di scorta. Il conducente, un macedone, è finito in manette. La droga, una volta immessa nel mercato, avrebbe fruttato oltre 100 mila euro.






Questo è un articolo pubblicato il 14-06-2011 alle 18:55 sul giornale del 15 giugno 2011 - 2176 letture

In questo articolo si parla di porto, cronaca, francesca morici, ancona, guardia di finanza, marijuana

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/l7d





logoEV
logoEV