counter

Senigallia, campionati italiani di pattinaggio: inizio col botto e record mondiale

2' di lettura 10/06/2011 -

Stanno riscuotendo un grandissimo successo i campionati italiani di pattinaggio - organizzati a Senigallia - che vedono più di 700 atleti gareggiare a velocità incredibili. Le enormi tribune montate per l'occasione faticano a contenere il pubblico di tutta Italia e già nelle prime ore di gara una giovane senigalliese riesce nell'impresa: record mondiale provvisorio.



Certamente tutti gli appassionati di pattinaggio sapevano che quella di Senigallia è una delle piste più veloci d'Europa e allo stesso modo tutti si aspettavano nuovi record, ma quello che giovedì sera è arrivato a Senigallia ha dell'incredibile: Linda Rossi - classe 1997 - ha battuto il record mondiale della sua categoria proprio nel pattinodromo della sua città. Il primato precedente era detenuto da circa 2 anni dall'atleta coreana So Yeong Shin che era riuscita a percorrere i 300 metri di percorso in 26,426 secondi, ma la senigalliese Linda Rossi - campionessa europea da pochi giorni - giovedì sera ha fermato il cronometro a 26,382 secondi. Tra il precedente record e quello attuale la differenza è di un battito di ciglia, ma dona una certezza per il futuro del pattinaggio senigalliese e italiano.

I campionati non sono di certo iniziati nel migliore dei modi, la cerimonia d'apertura di mercoledì sera era stata rovinata dal cattivo tempo; ma di certo lo spettacolo fino ad ora non è mancato e altri grandi risultati sono attesi fino a sabato sera.

Anche l'organizzazione è impeccabile: vicino alle tribune è stata predisposta una zona adibita a mensa che può accogliere fino a 5 mila persone, buona parte del campo d'atletica adiacente al pattinodromo è occupato da gazebo delle società sportive, poi altri gazebo adibiti a spogliatoi e sale di riscaldamento con numerose cyclette oltre ad un centro massaggi. Il Comune di Senigallia e il Team Roller hanno puntato tutto su questa iniziativa con la speranza di accogliere il prossimo anno un'altra importante iniziativa.

Sono oltre 100 le società che stanno prendendo parte alle gare e gli atleti superano di gran lunga i 700: ragazzi che vanno dagli 11 anni in poi, piccoli e grandi campioni che si danno battaglia sul pattinodromo blu di Senigallia e che, magari, un giorno troveremo sul gradino più alto del podio mondiale.








Questo è un articolo pubblicato il 10-06-2011 alle 15:47 sul giornale del 11 giugno 2011 - 1211 letture

In questo articolo si parla di sport, pattinaggio, team roller senigallia, linda rossi, alberto bartozzi, campionati italiani, record mondiale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/lUw





logoEV
logoEV