counter

Ancona: sorpreso dagli Agenti della Volante, ladro si lancia da un muro di 5 metri

polizia stradale 1' di lettura 09/06/2011 -

Gli Agenti della Volante della Questura di Ancona, intervenuti giovedì mattina attorno alle 10:20 in via S. Stefano ad Ancona, dove era stata segnalata la presenza di una persona che si aggirava con fare sospetto tra le abitazioni, hanno messo in fuga il ladro 'acrobata' ed hanno recuperato l'intero bottino.



Oggetti in oro, magliette firmate, un lettore digitale, una macchina fotografica ed altri oggetti preziosi che il ladro aveva asportato dall'abitazione di un condominio della predetta via e nascosto all'interno di un borsone. E che all'arrivo degli Agenti della Volante, il malvivente ha abbandonato lanciandosi da un muro di circa 5 metri di altezza.

La refurtiva recuperata è stata quindi restituita al legittimo proprietario mentre il ladro è riuscito a far perdere le proprie tracce.






Questo è un articolo pubblicato il 09-06-2011 alle 15:51 sul giornale del 10 giugno 2011 - 1122 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, questura di Ancona, Sudani Alice Scarpini, polizia di ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/lQP





logoEV
logoEV