counter

Referendum, D'Anna: 'Io scelgo quattro si'

giancarlo d'anna 2' di lettura 02/06/2011 -

E' ufficiale il 12 e 13 giugno dopo il verdetto della Corte di Cassazione si voteranno tutti e quattro i referendum proposti compresi quelli sul nucleare che sembravano in bilico.



Credo che sia giusto così, lo strumento del referendum è importante quando si affrontano temi che coinvolgono scelte fondamentali. Nucleare, acqua Pubblica sopratutto, ma anche il legittimo impedimento, sono temi sentiti e dibattuti e un passaggio popolare è sicuramente doveroso prima di prendere o confermare la scelta. Ora chiediamo che il referendum sul nucleare non sia strumentalizzato da forze politiche impegnate a far cadere il Governo in carica. Anche perché come ricorda l'Associazione Fare Verde -con cui ho collaborato in passato- "I poteri economici interessati all'affare nucleare sono stati in grado di influenzare qualsiasi Governo di qualsiasi colore politico. Ricordiamo che fu il Governo Prodi ad autorizzare i primi investimenti dell'Enea in nucleare slovacco e che, stando aWikiLeaks, anche Bersani stava lavorando da Ministro al ritorno dell'atomo in Italia".

Specie il nucleare in Italia è stato sostenuto in modo trasversale e quindi a questo punto è doveroso e significativo il passaggio popolare, com'è accaduto in Sardegna dove di recente, trasversalmente è arrivato un forte SI per fermare il nucleare. Condivido la scelta del popolo Sardo che poi è quella del Governo Tedesco che ha già spento 7 dei suoi reattori nucleari e che spegnerà gli altri entro 2022. Stesso SI lo esprimerò sul referendum a favore dell'acqua pubblica, un bene della comunità che non deve correre il pericolo diventare un business privato, stesso voto al referendum sul legittimo impedimento. Un invito esteso a tutti ad andare a votare e perché votare SI.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-06-2011 alle 16:05 sul giornale del 03 giugno 2011 - 2570 letture

In questo articolo si parla di politica, Popolo delle Libertà, Giancarlo d'anna

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/lzf





logoEV
logoEV