counter

Falconara: a maggio i passeggeri in Aereoporto sono aumentati del 31%

aeroporto 1' di lettura 02/06/2011 -

Continua a crescere il traffico aereo dell’aeroporto delle Marche. A maggio il traffico passeggeri ha fatto registrare un aumento del 31% rispetto allo stesso mese del 2010, per un totale di 56.484 passeggeri. Crescono i passeggeri su voli di linea tradizionale e su quelli low cost; sui voli nazionali l’aumento è stato del
41,8% e sui voli internazionali si è registrato un +32,7%.



Le destinazioni con maggiore incremento risultano essere Bruxelles (+22%), Alghero (+21%) e Londra (+8,7%), mentre risultano ancora in leggera flessione
le destinazioni charter penalizzate dall’attuale crisi politica internazionale.

Fanno registrare un dato positivo anche il numero dei movimenti aeromobili che crescono del 21,5%, passando dai 604 del 2010 ai 734 del 2011.

Le merci trasportate per via aerea sono state 608.500 chili, in aumento del 19,7% sullo stesso mese del 2010.

Nei primi cinque mesi dell’anno l’aeroporto delle Marche ha registrato un incremento del 32,9%, 211.268 passeggeri, in aumento rispetto allo scorso anno (158.993 passeggeri).

I dati confermano il trend positivo dello scalo che sta registrando volumi di crescita costanti, anche per merito dei servizi offerti e dei nuovi collegamenti aerei attivati. L’aeroporto delle Marche guarda alla stagione estiva con fiducia, grazie all’apertura del nuovo volo verso Parigi e alla ripresa dei voli charter verso alcune delle più rinomate mete balneari coma la Grecia e la Spagna.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-06-2011 alle 09:39 sul giornale del 03 giugno 2011 - 2553 letture

In questo articolo si parla di economia, falconara, falconara marittima, Aereoporto Raffaello Sanzio, aereoporto, Aerdorica spa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/lyR





logoEV
logoEV