Basket: la Sutor Montegranaro sempre tredicesima

scavolini montegranaro 1' di lettura 29/05/2011 -

Tempo di bilanci, chiusure, riflessioni. Una coincidenza: nella stagione appena conclusa ricorre per la Sutor Montegranaro la tredicesima posizione. Salva in Serie A al tredicesimo posto e nella stessa piazza nella graduatoria di spettatori e incassi.



Il record assoluto per una partita interna, 7418 spettatori al PalaRossini di Ancona per il derby con la Scavolini Siviglia e il secondo incasso di sempre, per lo stesso match, 66.371 euro.

Dati che hanno elevato le medie per la Sutor che in 15 partite ha totalizzato 48.673 spettatori per 3.245 presenze a partita per un incasso lordo di 440.880 euro pari a 29.392 euro per incontro.

"I dati purtroppo non sono positivi - commenta il direttore generale Gianmaria Vacirca - ed il trend di questa stabilizzaione degli ultimi anni non si inverte. Una piccola società come la nostra ha bisogno di una maggiore spinta economica dal proprio pubblico, penso alle piazze di Sassari, Brindisi, Biella e Teramo, realtà più o meno come la nostra che si aggirano su incassi medi di 50.000 euro e anche più. La nostra forza è che la società si regge su altre entrate di primaria importanza, come il primo sponsor Fabi, il Sutor Special Club e tutte le altre aziende che, con pacchetti differenti promo-pubblicitari, credono in noi."






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-05-2011 alle 18:39 sul giornale del 30 maggio 2011 - 2394 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, sutor premiata montegranaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/lpf