Pesaro: arrestato giovane, trovato in possesso di 32 grammi di cocaina

carabinieri pesaro 1' di lettura 24/05/2011 -

Le indagini svolte dai Carabinieri della Compagnia di Pesaro, guidati dal TenenteTamorri, hanno portato all'arresto di F.M., 33enne residente a Pesaro, in attesa di occupazione. La perquisizione in casa del ragazzo ha permesso ai militari di rinvenire 32 grammi di cocaina, un bilancino e 900 euro in contanti.



L'indagine, mirata al controllo dello spaccio di stupefacenti presso alcuni locali pubblici, ha permesso ai militari, dopo mesi di pedinamenti in provincia, di individuare lo spacciatore. Sabato sera il blitz nell'abitazione del 33enne, ha permesso di trovare 32 grammi di cocaina, già suddivise in dosi, molte delle quali nascoste dentro una caraffa di vino.

L’indagine ha portato alla segnalazione di 8 persone alla Prefettura, quali assuntori.






Questo è un articolo pubblicato il 24-05-2011 alle 14:10 sul giornale del 25 maggio 2011 - 1009 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pesaro, arrestato, carabinieri pesaro, rossano mazzoli, cocaina pesaro