Civitanova: lavoro nero in un calzaturificio, denunciato il titolare

guardia di finanza 1' di lettura 24/05/2011 -

Gli uomini della Guardia di Finanza, in collaborazione con i funzionari della direzione provinciale del lavoro, hanno scoperto e denunciato il titolare di un calzaturificio per sfruttamento del lavoro nero.



L'uomo, titolare di un'azienda di Civitanova Marche, avrebbe 'assunto' sedici persone in nero che, oltre a lavorare molte ore, non usufruivano del turno di riposo settimanale.






Questo è un articolo pubblicato il 24-05-2011 alle 23:19 sul giornale del 25 maggio 2011 - 2855 letture

In questo articolo si parla di cronaca, lavoro nero, civitanova marche, guardia di finanza, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/lcJ





logoEV