Pesaro: arrestato spacciatore in bicicletta

1' di lettura 27/04/2011 -

Una mirata attività del personale della Squadra Mobile volta a prevenire e reprimere lo spaccio di sostanze stupefacenti, ha permesso martedì sera di arrestare un pregiudicato che, fermato in sella alla sua bicicletta, veniva trovato in possesso di hashish.



L'indagine iniziata i giorni scorsi, ha visto gli Agenti concentrare le loro verifiche nel quartiere di Pantano ed individuare un sospetto spacciatore in bicicletta, avvicinarsi ad un gruppo di giovani nei pressi del parco "Trulla". Martedì sera mentre a bordo della propria bicicletta si stava dirigendo verso il centro, veniva fermato e trovato in possesso di alcune dosi di sostanza stupefacente del tipo hashish, confezionate e pronte per la vendita.

Una successiva perquisizione all'abitazione dell'uomo, permetteva di rinvenire in camera da letto, 100 grammi di hashish già confezionato e pronto per la vendita. L'uomo un pregiudicato pesarese di 32 anni, già conosciuto alle forze dell'ordine per reati di spaccio è stato arrestato in flagranza di reato per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti e tradotto presso la casa Circondariale di Villa Fastiggi. Revocata da tempo la patente di guida era solito muoversi in bicicletta.






Questo è un articolo pubblicato il 27-04-2011 alle 15:14 sul giornale del 28 aprile 2011 - 1324 letture

In questo articolo si parla di cronaca, bicicletta, pesaro, spaccio, rossano mazzoli, cronaca pesaro, pregiudicato pesarese, arresto pesaro, spaccio pesaro





logoEV