Castelfidardo: i Design vincono la XIX edizione di Sotterranea 2011

design 3' di lettura 17/04/2011 -

I Design di Castelfidardo vincono la XIX edizione di Sotterranea 2011, il contest rock nazionale ideato da Franco Cameli con lo scopo di premiare i gruppi emergenti del panorama italiano.



Un sound energico e violento, ispirato all’alternative rock della seconda metà degli anni ‘90, ma allo stesso tempo moderno. Queste le carte vincenti della band composta da Daniele Strappato (voce), Roberto Cardinali (batteria e basi elettroniche), Sara Tringali (basso), Nicola Cerasa (chitarre e sinth) e Davide Orlando (chitarra).

Durante la finale che si è tenuta al Geko sabato sera, otto le band che si sono alternate sul palco e molte le persone che hanno partecipato al festival per incitare i musicisti. Ma la giuria, presieduta proprio da Cameli e composta dai tecnici del suono Giacomo Antonini e Gavriel Pardi, i giornalisti Alex Licciardello ed Enzo Vitale e i musicisti Toni Cristofori ed Emanuele Verdecchia e la Pr di Sotterranea Lora Cameli, hanno assegnato alle band numerosi altri premi.

Ai Design, non solo il primo premio in denaro offerto dalla Full Mobili ma anche il riconoscimento “Innovazione”. Incetta di premi anche per i Matta Clast di Perugia. Al trio, composto da Nicola Frattegiani (voce e chitarra), Tommaso Boldrini (batteria) e Paolo Coscia (synth) sono andati i premi della “Critica”, “Band Avant Garde” e soprattutto il “MareMoto”. Quest’ultimo, consegnato dal presidente dell’associazione Occhio per Orecchio Paolo Miti, consiste nella partecipazione ad una delle serate del fortunato festival rivierasco che si svolgerà questa estate dal 29 luglio al 2 agosto.

Vince un’altro concerto il gruppo romano degli Unmask composto da Ignazio Iuppa (voce e tastiere), Claudio Virgini: (chitarra) Daniele Scarpaleggia (basso), Dario Santini (batteria) e Alessandro Lopane: (chitarra). Alla band è infatti andato il premio “Geko”, istituito quest’anno dai proprietari del locale Tania Piunti e Stefano Schiavoni e consistente in un concerto retribuito proprio presso il locale rivierasco. A loro anche il riconoscimento per l’ “Abilità Tecnica”.

Si sono aggiudicati il premio “Giuria”, ovvero un buono in denaro da spendere presso Giocondi Strumenti Musicali, i Lustagroove di Alba Adriatica band capitanata da Emidio De Berardinis (voce), Marvin Angeloni (chitarra), Luca Di Filippo (basso) ed Alessandro Di Salvatore (batteria).

Ai Nadiè di Catania, ovvero Giovanni Scuderi (voce e chitarra), Totò Arnone (basso), Alfio Musumeci (batteria) e Giuseppe Ciotta (chitarra), è andato l’attestato “Creatività” mentre gli Entropia di Biella, Luca Biaggi (voce e chitarra), Matteo Lorenzi (batteria), Lorenzo Martinotti (voce e basso) e Giovanni Portaluppi (chitarra) è stato assegnato il riconoscimento “Espressività”.

Un altro premio in denaro, assegnato per l’ “Originalità” del gruppo, è andato agli Elixir Kina di Vittorio Veneto in provincia di Treviso. Il duo composto da Andrea Furlan (chitarra e voce) e Davide Casagrande (batteria) si è aggiudicato anche il premio come “Band Alternative”.

Ad una band nostrana, i sambenedettesi Caljamari, è andato un altro storico ed ambito premio in denaro relativo alla composizione di un “Testo con valore letterario”. La band capitanata da Francesco Anzivino (chitarra e voce), Vincenzo Capriotti (synth), Daniele Ercole (batteria) e Lodovico Sartarelli (basso) hanno così tenuto alto il nome della cittadina rivierasca.

Tutti i gruppi selezionati per la finale, comunque, parteciperanno all’incisione del nuovo cd compilation Sotterranea 2011.

Prossimo appuntamento per tutti l’anno prossimo, con la XX edizione di Sotterranea. Per maggiori informazioni e per avere notizie relative all’uscita del prossimo bando di iscrizione al festival o accedere ai social network legati al contest, è possibile visitare il sito www.sotterranea.com.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-04-2011 alle 21:50 sul giornale del 18 aprile 2011 - 2032 letture

In questo articolo si parla di musica, attualità, castelfidardo, Sotterranea Rock 2010, Sotterranea Rock

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/jLb





logoEV