Pd – Idv ai ferri corti, Pelosi: ‘Torniamo a ragionare sui progetti condivisi’

partito democratico 2' di lettura 01/04/2011 -

Nuova aria di tensione in maggioranza, dopo la presa di posizione di David Favia sul mancato rispetto degli accordi fissati lo scorso 21 febbraio. Il capogruppo del Pd Pelosi getta acqua sul fuoco, ma manda un messaggio ai dipietristi.



“Il tempo delle rincorse è finito. Se non credono più al progetto politico condiviso, lo dicano e ne traggano le conseguenze. Ma bisognerà vedere se tutto il direttivo cittadino è favorevole allo strappo”. Simone Pelosi, capogruppo del Partito Democratico, non ci sta. Rivendica il ruolo della politica come “guida” dell’Amministrazione Comunale e chiede di tornare a lavorare sui problemi della città, ma la nuova uscita dell’Idv non sembra facile da digerire.

“Non voglio fare polemiche – dice Pelosi – e preferisco concentrarmi sui progetti che questa maggioranza sta portando avanti con grande convinzione”. Dehors, commercianti, contenitori urbani e variante per l’ex Umberto I. Fino al bilancio di previsione per il 2011, “che stiamo costruendo con l’Idv in pieno spirito di condivisione”, e che potrebbe approdare in Consiglio Comunale entro questo mese. “Dobbiamo tornare a ragionare sui temi condivisi”.

Il capogruppo del Pd rilancia il dialogo tra le forze politiche, ma ribadisce che “la nuova uscita dell’Idv è stata impropria”. L’accordo del 21 febbraio scorso, firmato e sottoscritto dai vertici cittadini e regionali di Pd ed Idv, prevedeva una serie di scadenze a breve e medio termine per la città. La prima di queste era fissata proprio per il 31 marzo. E proprio la mattina del 31 sarebbe arrivata la dura presa di posizione dell’Idv. “Sono malumori che durano da due anni ormai – dice ancora Pelosi – Se credono che questa esperienza di governo sia finita, si assumano le responsabilità che derivano da certe scelte. Ma credo che dovremmo tornare a ragionare insieme, come stiamo facendo da ormai un mese con incontri ogni tre giorni”.






Questo è un articolo pubblicato il 01-04-2011 alle 16:37 sul giornale del 02 aprile 2011 - 3587 letture

In questo articolo si parla di politica, partito democratico, emanuele barletta, pd ancona, idv ancona, simone pelosi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/





logoEV
logoEV