Ricci: Giannotti sbaglia sugli Ersu

mirco ricci 1' di lettura 29/01/2011 -

“Ancora una volta il consigliere Roberto Giannotti è caduto nella demagogia – replica Mirco Ricci, capogruppo Pd Marche, all’intervento del consigliere Pdl in merito alla riforma degli Ersu – Prima di parlare forse Giannotti dovrebbe aspettare il testo definitivo sulla riforma degli Ersu.



Il suo intervento è un processo alle intenzioni e tra l’altro è andato completamente fuori tema non cogliendo lo spirito della riforma. Dice che gli studenti perderanno la rappresentanza, in realtà è proprio il contrario.

L’orientamento infatti è quello di mantenere un livello di rappresentanza politica sul territorio. Ci sarà un consiglio provinciale del diritto allo studio presieduto dal sindaco della città dove si trovano gli enti assieme alla Provincia, l’Università, la Regione e ovviamente gli studenti.

Ora dobbiamo valutare la forma di rappresentanza: potrebbero essere dei Cda, dei comitati o altre soluzioni, ma una cosa è certa, gli studenti potranno dire la loro. Saranno organi che non comporteranno spese di gestione, ma eserciteranno ugualmente il controllo della spesa e l’indirizzo sui territori dove ci sono gli Atenei”.


da Mirco Ricci
capogruppo Pd Regione Marche




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-01-2011 alle 16:49 sul giornale del 31 gennaio 2011 - 667 letture

In questo articolo si parla di politica, ersu, mirco ricci, Roberto Giannotti, pd regione marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/gP6