Porto Recanati: spaccio di cocaina, denunciati due uomini

1' di lettura 27/01/2011 -

Il personale della Squadra Mobile locale, unitamente al personale del Reparto Prevenzione Crimine, nel corso di un servizio straordinario finalizzato alla prevenzione e repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti e psicotrope, hanno provveduto alla perquisizione e al controllo personale e locale di una 34enne olandese, individuata come detentrice di sostanze stupefacenti.



Nel corso della perquisizione, gli Agenti di Polizia hanno rinvenuto infatti circa 10 grammi di hashish, oltre varie 'canne' già confezionate e pronte all'uso. L'attività degli uomini della Questura di Macerata ha poi permesso di risalire a colui che aveva fornito la droga alla donna. Si tratta di un pakistano di 33 anni, convivente dell'olandese, che a sua volta lo aveva acquistato da un cittadino tunisino.

Pertanto i due uomini sono stati deferiti, in stato di libertà, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti mentre la donna dovrà rispondere dell'illecito amministrativo di detenzione di sostanze stupefacenti per uso personale. La droga e le sigarette sono state poste a sequestro.






Questo è un articolo pubblicato il 27-01-2011 alle 19:17 sul giornale del 28 gennaio 2011 - 571 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, porto recanati, Sudani Alice Scarpini, questura di macerata, spaccio di droga

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/gL5